About Us

Professionisti
per l'Enoturismo

Con l’entrata in vigore della L. 76/2019, la Regione Toscana ha previsto, tra i requisiti soggettivi, anche la partecipazione a un corso di formazione teorico pratico in tema di enoturismo come una delle condizioni per esercitare l’attività di addetto all’enoturismo.

Il contesto di riferimento

01

La nuova legge sull’enoturismo sarà capace di rinnovare un comparto fondamentale per il futuro del turismo del nostro Paese e delle singole Regioni.

Le motivazioni al viaggio

02

Ormai è assodato che la motivazione di un viaggio in Italia è diventata prima enogastronomica e conseguentemente culturale.

Le necessità formative

03

La formazione è un valore e costituisce un’attività fondamentale per incontrare gli appassionati e gli enoturisti con uno sguardo di crescita volta al futuro.

Feedback

Che cosa dicono i partecipanti ai nostri corsi

Promotore e Coordinatore del corso

Avv. Marco Giuri

Non appena è uscita la legge Toscana sull’enoturismo”, sottolinea l’Avv. Marco Giuri, ideatore del primo Corso On line per addetto all’Enoturismo “mi sono reso conto che i Consorzi di tutela avrebbero svolto un ruolo da protagonisti nell’organizzazione di eventi e nell’ambito della formazione enoturistica.

È stato per me un piacere realizzare questo corso per il Consorzio Bolgheri e Bolgheri Sassicaia DOC insieme al Movimento Turismo del Vino Toscana, due realtà che conosco bene e che ammiro per iniziativa e spirito di gruppo. L’intento poi di estendere il corso a quanti più soggetti possibili in questo momento di difficoltà mi è parso subito un motivo ulteriore per mettere a disposizione la mia esperienza nel settore della formazione.

Ad oggi sono stati formati i primi 235 addetti all’enoturismo certificati grazie al Consorzio di Bolgheri e Bolgheri Sassicaia DOC che ha creduto nel progetto.